Archivio Privato

Il Fondo, oggi conservato presso i Musei Civici di Como, č costituito da documentazione di carattere personale, di studio e professionale, che copre un arco cronologico compreso fra il 1775 e il 1908. Le carte, conservate in 430 fascicoli contenuti in otto scatole, sono organizzate nelle seguenti serie principali: "Carte di famiglia e personali", "Titoli, attestati, onorificenze e cariche", "Attivitā di studio", "Carteggio", "Componimenti e poesie d'occasione".
L'intervento di riordino č stato effettuato nel 2002 da Domenico Quartieri e Maria Cristina Brunati (Scripta srl), grazie ad un finanziamento della Regione Lombardia e utilizzando il software SESAMO, l'inventario č consultabile anche on line sul sito di Lombardia storica, portale regionale dedicato alle risorse storiche e archivistiche.


Inventario Online